Ad Menu

Mango lassi vegan con curcuma fresca e zenzero


Mango lassi con curcuma fresca e zenzero


Non ho mai amato il mango, né ho mai capito esattamente perché molte persone ne diventassero matte. Certo, ho sempre immaginato che mangiato in loco, maturato sull'albero, potesse essere completamente diverso, dolce e succoso, ma non sono mai riuscita a comprare un mango e azzeccare il momento in cui passa dall'essere completamente duro e insapore al marcio senza speranza, l'unica strada percorribile che avevo trovato era quella di utilizzarlo leggermente immaturo e cuocerlo (magari per farne un bel crumble con le fragole).
Poi, beh: mi hanno suggerito i manghi via aerea.

Fa specie pensare di acquistare qualcosa che non solo ha fatto tanta strada ma l'ha anche percorsa in un modo così inquinante però... oh, ragazzi. Non potete capire. O forse sì, nel caso abbiate ceduto anche voi alla tentazione di acquistarli.
È stato amore a primo assaggio, un lusso che ho deciso di concedermi di tanto in tanto e senza troppi sensi di colpa.

Quando si incontra un mango perfettamente maturo, morbido al punto giusto e dal profumo inebriante non credo esista modo migliore di consumarlo se non a temperatura ambiente, al naturale, possibilmente con le mani e con il succo che gocciola sul mento: per me sono bandite anche le forchette.
Ma se siete così bravi da non finirlo tutto in due bocconi e desiderate provare qualcosa di diverso, ecco qua: una bevanda fresca, dissetante e nutriente che  sicuramente vi conquisterà.
Promettetemi solo che la proverete con un mango degno di essere chiamato tale.


  • Non sapete cos'è un lassi o come affettare un mango? Non posso che rimandarvi da Chiara e alla sua versione di mango lassi.
  • Yogurt di soia: ho (finalmente!) iniziato a farlo in casa. Pigrizia, la mia... ma ho dovuto capitolare quando La Ravanella mi ha spiegato la ricetta a prova di ingnavia per farlo con il bimby. Se avete il bimby sollecitatela, visto che non si è ancora decisa a pubblicare il procedimento (ora mi odierà, lo so :D ). Se non lo avete, affidatevi al libro Formaggi veg della meravigliosa Grazia che ne sa sempre una più del diavolo. Se siete pigrissimi come me e senza bimby, compratelo e ciao ;) .
  • Ho scoperto da poco le magiche proprietà della curcuma, grazie anche a un articolo di Daniela su Gastronomia Mediterranea
  • Se non avete mai visto la curcuma fresca provate a cercarla negli alimentari etnici o presso i negozi di prodotti biologici.




Mango lassi con curcuma fresca e zenzero

Se non hai un frullatore sufficientemente potente fai attenzione al ghiaccio perché potrebbe rovinare le lame: per evitare problemi tritalo prima di unirlo agli altri ingredienti, avvolgendolo in uno strofinaccio pulito e pestandolo con un batticarne o un matterello pesante. 
A piacere puoi dolcificare il lassi con un po' di zucchero o sciroppo d'agave. 
Ingredienti per 1 o 2 porzioni:
  • 200 g mango maturo, al netto degli scarti
  • 125 g yogurt di soia al naturale e non dolcificato
  • 5 cubetti ghiaccio
  • 1 cucchiaino circa curcuma fresca grattugiata
  • 1 cucchiaino circa zenzero fresco grattugiato
  • 1/4 di cucchiaino di fior di sale
  • menta fresca
Procedimento:

  1. Inserisci tutti gli ingredienti in un frullatore, aggiungi 100 g di acqua fresca e frulla fino a ottenere un composto perfettamente cremoso.
  2. Se lo ritieni necessario aggiungi ancora un po' di acqua. Assaggialo e regola sale, zenzero e curcuma.
  3. Versa il lassi nei bicchieri, guarniscilo con qualche fogliolina di menta fresca e, se ti fa piacere, con una grattatina di curcuma fresca.



Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



12 commenti:

  1. Maddai!
    Foto con cannuccia pure da me, oggi! :-)
    Model: Lenticchia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si vede che la voglia di estate è vicina :D

      Elimina
  2. bello leggerti, bello bello bello! Mi sa che quei manghi io non li ho mai trovati, sempre quelli che non sanno di nulla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho trovati solo da Esselunga, finora... ma mi sa che da te non c'è, vero? Son facili da riconoscere perché son confezionati uno a uno in un involucro di plastica semirigida

      Elimina
  3. Un toccasana, anche io sono rimasta sbalordita dalla curcuma! :)
    Adoro questa foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai la metto dappertutto... non fosse che sporca così tanto la userei ancor di più! Speriamo solo di continuare a trovarla, perché spesso trovo solo quei bigoletti piccini e mezzi rinsecchiti che fan passare la voglia

      Elimina
  4. Io mangiavo anche quello giallo, ma poche volte son riuscita a trovarlo buono, e anche quando lo era, dopo aver scoperto quelli via aerea, beh, mi sono resa conto che "buono" era un parolone e che al massimo potevo definirlo decente (ma resta il fatto che quello mi restava anche sullo stomaco tutto il giorno, per non parlare dei fili tra i denti -_-).
    I manghi via aerea sono una tentazione enorme e me li concedo pure un po' troppo spesso, ma non so resistere a quella polpa morbida da mangiare come fosse un budino, per non parlare delle bucce ripulite con tutta la faccia dentro, aahh *_*
    Quindi insomma, posso ben immaginare quanto possa essere favoloso questo lassi. La curcuma fresca ancora non l'ho mai provata ma era assolutamente in lista!
    La foto la amo, punto. E' veramente, veramente, veramente meravigliosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spe, "quello giallo" qual è? Una varietà diversa da quella che si trova di solito? Vabbè che, se non sa di nulla come gli altri, poco m'importa :D
      Io non credevo di poter impazzire così per della frutta... altro che cioccolato, mi vien da dire (lo so, lo so, son eretica).
      /Grazie :*

      Elimina
  5. Io e il mango abbiamo un rapporto conflittuale, li ho comprati solo un paio di volte per decidere che "no, il mango non fa per me". Recentemente però ho mangiato un'insalatina con il mango a casa di mia cugina e mi sono detta che "si, forse dovrei riprovare". Adesso questo lassi mi ha colpito talmente che inizio a meditare i maghi aerei! Buona giornata
    Marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esattamente quel che è successo a me! Davvero, gli aerei stanno su un altro pianeta. Se li provi fammi sapere :)

      Elimina
  6. Io adoro il mango anche se di quelli buoni ne ho mangiati sempre troppo pochi. Così li prendo sperando di trovare il giusto grado di maturazione ma resto sempre delusa ... quelli siciliani sono buoni.
    Il lassi non l'ho mai provato ma mi attira molto, grazie per la bella ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Magari trovassi quelli siciliani! In zona non li ho mai visti, speriamo arrivino anche qui

      Elimina