Ad Menu

Zuppa di fagioli neri con chips di tortilla


Zuppa di fagioli neri con chips di tortilla



Posso promuovere questo piatto a zuppa dell'anno? Direi di si, se non altro perché in un blog non c'è contraddittorio ;)
Resta il fatto che è saporita, calda, profumata e prettamente invernale ma allo stesso tempo allegra e colorata: io amo il freddo e l'inverno ma in questi giorni non ne posso proprio più, il gelo mi è penetrato nelle ossa e nemmeno la copertina in pile e tre gatti ammonticchiati sulle ginocchia riescono a scaldarmi.
Vogliamo parlare poi delle chips di tortilla, belle sgranocchiose e dal profumo affumicato? Tortilla che potete fare in casa seguendo questa ricetta, tiratele fini fini se le volete tostare. E si, le potete congelare e tirar fuori all'occorrenza assieme al peperoncino lungo che avete messo via quest'estate. Beh, che io ho messo via quest'estate, non potrei sopravvivere all'inverno senza ma se non l'avete fatto potete tranquillamente usare quello secco.
Oltre a questo è, come tutte le zuppe, preparabile in anticipo e tollera benissimo il riscaldamento oltre a fare tranquillamente da piatto unico.
Che dite, promossa? :)



Zuppa di fagioli neri con chips di tortilla


Ingredienti per 4 porzioni:
  • 400 g di fagioli neri, secchi
  • 1 grossa cipolla
  • 1 carota
  • 3 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino rosso lungo, fresco o secco
  • 2 cucchiaini di cumino macinato
  • brodo vegetale (facoltativo)
  • succo di lime
  • 2 o 3 tortilla
  • pimenton (paprika affumicata)
  • yogurt di soia al naturale
  • avocado
  • cipolla rossa
  • cilantro (facoltativo)
  • sale
  • olio di mais
Procedimento:
  1. Ammollate i fagioli in acqua per 12/24 ore; sciacquateli bene, aggiungete abbondante acqua e cuoceteli finché saranno teneri salando solo alla fine. Il tempo dipende sia dall'ammollo che dalla freschezza dei legumi, indicativamente parliamo di 40 minuti. Scolateli e metteteli da parte.
  2. Affettate le cipolle, tritate l'aglio e le carote, quindi soffriggeteli in due cucchiai d'olio finché diventeranno teneri.
  3. Aggiungete il cumino e lasciate insaporire qualche istante.
  4. Aggiungete i fagioli neri, brodo o acqua quanto basta a coprirli e i peperoncini tritati e privati dei semi (se vi piace il cibo piccante li potete lasciare).
  5. Salate e cuocete per una ventina di minuti.
  6. Frullate la metà dei fagioli lasciando i rimanenti interi e cuocete ancora per qualche minuto, aggiungendo acqua per regolare la densità. 
  7. Aggiungete succo di lime a piacere, indicativamente un paio di cucchiai.
  8. Mentre la zuppa cuoce preparate le chips di tortilla: spennellate ognuna con abbondante olio, tagliatele a triangolini e mettetele in forno a 200º finché diventano dorate e croccanti; spolveratele con poco pimenton.
  9. Dividete la zuppa nei piatti e decoratela con cubetti di avocado, fettine di cipolla rossa, una cucchiaiata di yogurt e cilantro tritato.
  10. Servitela con le chips di tortilla.




Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



13 commenti:

  1. Squisita e perfetta per queste giornate gelide!!!

    RispondiElimina
  2. E' davvero strepitosa Alice, da Masterchef ;)( che non ho visto...)
    Bacione

    RispondiElimina
  3. ullallà! davvero, a masterchef potrebbero finalmente cominciare a far vivere piccioni e oche con i tuoi piatti,alice. sono sempre fantastici alla vista, creativi e interessanti. sei davvero bravissima :) un abbraccio e taaanta ammirazione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucrezia, sei sempre troppo gentile :)))

      Elimina
  4. Buoni i fagioli neri! E che colori la tua zuppa!

    RispondiElimina
  5. Ottima, maaa...possibile che io non riesca a trovare la paprika affumicata??? O.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non riesci mai ad andare al mercato dello stadio? Dovrebbe esserci lo stesso banchetto da cui lo compro io al mercato di Villafranca. Il problema è trovarlo in mezzo alla ressa :D
      Vende solo té, infusi, spezie, erbe e roba da parafarmacia se non ricordo male, si individua abbastanza facilmente :)

      Elimina
  6. buona, e fa un po' Messico e nuvole!!!

    RispondiElimina
  7. perfetta.
    tu sì che sai prendere per la gola, ragazza!

    RispondiElimina
  8. Che bella e buona questa zuppa! ^_^

    RispondiElimina
  9. Fatta ieri sera coi fagioli rossi (non sapevo proprio che farci, dopo averli ereditati) e devo dire di aver scoperto una prelibatezza. Grazie Azabel! Buonissima. Anche con lo yogurt di capra...gnam.

    RispondiElimina