Ad Menu

Crema di carote e arance

Crema di carote e arance




Praticamente tutte le sere inizio la cena con una zuppetta più o meno sostanziosa, che spesso e volentieri va a riequilibrare il resto della cena: se è previsto solo un primo preferisco che sia a base di legumi, se invece prevedo un secondo o comunque un piatto ricco di proteine mi butto sulle verdure. In fondo è il modo più semplice per non dannarsi l'anima... senza contare che, ovviamente, riscalda, riempie etc.
Il problema è sempre lui, Mr. D.

Appena sente la parola zuppa si deprime... che poi, immancabilmente, ne faccia fuori due piatti è un'altra storia ;).
La ricerca è quindi continua, anche perché -non mi chiedete come sia possibile- tendenzialmente la prima volta che propongo una qualunque robina brodosa mi va bene, alla seconda -che sia passato una settimana o un mese o un anno dalla prima volta- inizia a storcere il naso. Ne fa fuori due piatti lo stesso, non mi posso lamentare, ma non appena vedo la parola zuppe o una qualunque sua declinazione nel titolo di un libro inizio a fremere, dev'essere assolutamente mio.

L'ultimo acquisto è stato proprio Pane e zuppadi Jane Price, uno degli ultimi nati in casa Guido Tommasi Editore. Ammetto che sul fronte verduroso è un po' carente ma resta una lettura molto interessante, con spunti provenienti un po' da tutto il mondo che spaziano dalla zuppetta sciuè sciuè al piattone unico corroborante (Francesca, non mi odiare ;). Ed anche oggi abbiamo la nostra zuppa quotidiana, olè!



Crema di carote e arance

Ingredienti per 3-4 porzioni:
  • 500 gr di carote, pulite
  • 125 ml di spremuta d'arancia
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiaini di timo fresco
  • yogurt di soia al naturale
  • noce moscata
  • sale
  • pepe

Affettare le carote e cuocerle in una pentola a fondo spesso per una decina di minuti.

Unire la spremuta d'arancia, il brodo bollente, la cipolla tagliata a cubetti, il timo tritato.

Portare a ebollizione, salare e cuocere finché le carote diventano tenere.

Passare al minipimer, aggiustare di sale e pepare; se necessario aggiungere brodo fino ad ottenere la consistenza preferita.

Versare la crema nelle ciotole e servire con una cucchiaiata di yogurt una grattugiata di noce moscata.


Visualizza la versione stampabile della ricetta  

Creme e zuppe su KBK:
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



21 commenti:

  1. ed eccola qui! con una zuppetta del genere chi può storcere il naso? praticamente solo i colori mettono l'allegria!
    ottimo spunto per la cena, oggi è giorno di mercato, faro scorta di arance e carote!
    baci!

    RispondiElimina
  2. Anche io amo molto le zuppe, stavo pensando giusto ad una ricetta per il pranzo... A parte la zuppa che è invitante, complimentissimi per la foto, è stupenda!

    RispondiElimina
  3. @Rebecca, un bacio a te :))

    @Roberta, grazie :)

    RispondiElimina
  4. Questa a me piace tantissimissimo!

    RispondiElimina
  5. anche io adoro le zuppe e davvero mi spiace di non essere vegetariana.......

    RispondiElimina
  6. beh...adoro le zuppe/minestre e questa già solo dal colore è allettante! :)

    RispondiElimina
  7. decisamente vitaminica! E poi già il colore mette allegria! Ci piace tantissimo!

    RispondiElimina
  8. ma come si fa a dire di no a questa zuppetta?! è così colorata che mette appetito e allegria! :-)

    RispondiElimina
  9. Caspiata cosa stavo per perdermi! Buona!!!
    Un abbraccio e buona domenica
    ps. sono uscita dall'account ma sono io... Marifra79!!!

    RispondiElimina
  10. Mmm, ottimo connubio, mi è capitato di provarlo ed è delizioso e inaspettato! :D

    RispondiElimina
  11. E' una bella cosa iniziare la cena come fai tu!
    Questa zuppa è davvero particolare, a me ispira davvero un sacco, la foto è davvero bella ^_^

    RispondiElimina
  12. Le tue foto sono meravigliose, le ricette la migliore risposta a chi ancora dice, stortando il naso, "vagano è noioso"!

    Complimenti

    Anna

    RispondiElimina
  13. ma se metto un normale yogurt bianco dici che cambia molto? Mica per altro..io proverei pure tutto ma dentro casa ho l'latero ego di mister D che per convicerlo a mangiare zuppe ce ne vuole..ma ce ne vuole!
    Comunque ti ripeto: io devo avere una parte vegana nascosta che mi stai facendo venir fuori! i sa che proverò a fare gnocchi ogni volta che ti cvedrò proporre abbinamenti diversi! Anche con carote e arance mica devono esser male!

    RispondiElimina
  14. curioso abbinamento arance e carote, da provare sicuramente grazie :)
    mio marito non le deve sentir chiamare "zuppe", devo dirgli che sta mangiando una "vellutata" , e al posto delpassato di verdure devo dirgli che sta assaporando una meravigliosa "crema" di verdure variegate.......ecco allora sbafa ai quattro palmenti, minimo due piatti, ovvio :))
    B.

    RispondiElimina
  15. Argghhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh.......tiodiotiodiotiodiotiodiooooooo :-))))) lo voglio anche iooooooooo!!!!!!!! P.S. chissà perchè gli ometti quando dici "zuppa" si rattristano...

    RispondiElimina
  16. Mi piace, mi piace, mi piace! e poi, wow, foto vitaminica! Bellissima, complimenti!

    RispondiElimina
  17. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  18. Grazie a tutti! ^_^

    @Caris, certo che puoi usare yogurt vaccino... io veganizzo, tu onnivorizzi ^_^
    Però visto che ci sei potresti usare panna acida, che poi è quella che viene utilizzata nel libro ;)

    @Bibi, mamma 'sti uomini... pure io uguale uguale. Creme, vellutate, guai a nominare la famigerata zuppa!

    @Fra Prrrrrrr! Così facciamo pari con Vegan Brunch :P

    RispondiElimina
  19. questa ricetta è fantastica! la posso copiare?? io adoro le vellutate!!!

    dai un'occhiata al mio blog di ricette LEGGERE e DIETETICHE se ti va!

    www.beinitaly.blogspot.com

    RispondiElimina
  20. Certo che puoi, altrimenti che ci sto a fare qui? Hihihi :))))

    RispondiElimina
  21. Beautiful photo. Looks so comforting.

    RispondiElimina