Ad Menu

Insalata di quinoa e ceci ai citrons confits




Insalata di quinoa e ceci ai citrons confits



La quinoa, dopo grano e riso, è tra i miei cereali preferiti... beh, si, assieme a farro e orzo, ma visto che fa caaaaldo (che, non v'eneravate accorti? Ah, se non ci fossi io... :P) e che tendo a ricordarmi di possedere una pentola a pressione solo quando arriva il legumi-day -ok, prima o poi ve ne parlerò ma è facile facile, ogni tanto mi organizzo e cuocio quei 2/3 kg di legumi da stivare nel congelatore, non crederete che con l'uso massiccio che ne faccio mi metta a cuocerli di volta in volta o -ORRORE!- usi quelli in scatola, no?- la posso tranquillamente eleggere come tale: è relativamente rapida da cuocere, ha un sapore interessante ed una consistenza accattivante, con quel germoglietto scrocchioloso che l'avvolge.

In questo caso ho preso spunto dal libro Cucinare i legumi, un librino carino con ricette per tutti i giorni, ma non troppo banali, per presentare in tavola ceci, lenticchie, fave, cicerchie, fagioli di tutti i tipi e quant'altro.

Se pure questi miseri 15 minuti scarsi di cottura -in cui potete tranquillamente chiudere la cucina e defilarvi in salotto davanti al ventilatore, per dire- dovessero essere troppi per voi, potete sempre rifarvi alla ricetta originale che prevede del cuscus invece di quinoa, ed in cinque minuti di fuoco acceso ve la cavate... ma visto che tra pasta, pane e pizza di grano ne mangio pure troppo, l'ultima volta ho preferito fare questa piccola modifica, devo dire che non ha perso proprio nulla... anzi! ; )

Uh, quasi scordavo... citrons confits? Che dite, non sapete come prepararli? Beh, guardate ad esempio qui o qui o qui o qui, avete l'imbarazzo della scelta ;)




    Insalata di quinoa e ceci
    ai citrons confits

    Ingredienti per 2 porzioni (come piatto unico):

    • 150 gr di quinoa
    • 140 gr di latte di soia al naturale (facoltativo)
    • 400 gr di pomodori maturi
    • 1 citron confit
    • 1 cipolotto rosso
    • 250 gr di ceci già lessati
    • 2 cucchiai di olio
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • 1 ciuffo di menta fresca
    Procedimento:
    Lavare bene la quinoa (operazione importante per eliminare le saponine che si trovano in superficie e che la rendono amara) e tostarla brevemente a secco.

    Aggiungere 140 gr di acqua, il latte (serve per addolcire ulteriormente la quinoa, ma può essere sostituito da semplice acqua) e rimettere sul fuoco.

    Appena inizia a bollire aggiungere un pizzico di sale, mescolare rapidamente e mettere il coperchio.

    Cuocere per 15 minuti senza mai mescolare o togliere il coperchio.
    Dopo questo tempo i liquidi dovrebbero essere stati assorbiti completamente.

    Lasciar riposare la quinoa per 5 minuti, sempre senza togliere il coperchio.

    Condire con un cucchiaio d'olio, mescolare e distribuirla su un largo piatto per farla raffreddare.

    Eliminare i semi dai pomodori e tagliarli a dadini.

    Sciacquare il citron confit ed eliminare la polpa. Tagliare la scorza a dadini.

    Tritare il cipollotto ed unirlo a pomodori, citron confit e ceci.
    Condirli con un pizzico di sale, un cucchiaio di olio e le erbe tritate finemente.

    Unire il tutto alla quinoa aggiustando di sale, olio e erbe se necessario.




    Visualizza la versione stampabile della ricetta


    Altre ricette con la quinoa:




    Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



    10 commenti:

    1. "Ci" piace troppoooooooooooooooooooooo

      RispondiElimina
    2. L'ho amngiata ieri al quinoa, in questi giorni torridi è una manna!

      RispondiElimina
    3. Devo sperimentare di più con la quinoa...se vengono fuori queste delizie!

      RispondiElimina
    4. wow! il tuo blog e' strepitoso e questa ricetta non e' da meno.. siamo tue followers ora!
      se ti va passa a trovarci su
      www.modemuffins.blogspot.com

      RispondiElimina
    5. Giuro che il giorno in cui riuscirò a finire tutte le scorte di cereali in dispensa proverò anche la quinoa. Un "cous cous" alternativo. Foto strepitose as usual

      RispondiElimina
    6. MI vergogno un pò, ma se ti dico che non ho mai assaggiato il quinoa mi credi? E' che non mi ispira molto... però questa ricetta è invitate, molto invitante! Magari, provo a farlo... se lo trovo! A proposito dove si compra di solito? non mi pare d averlo mai visto al super! Sai i sono più "specializzata" in dolci... anzi, se ti va passa a trovarmi !

      RispondiElimina
    7. @ Alex, come ti capisco... a me le confezioni di cereali aperte sopravvivono per mesi, per fortuna (lo dico pianopiano che non si sa mai) non ho mai avuto problemi di farfalline

      @ Mirtilla, sicuramente lo trovi in qualunque negozio di prodotti bio, ma anche nelle botteghe equosolidali :)

      RispondiElimina
    8. alice, sto diventando molto amica della tua quinoa.... mica è contagiosa questa cosa????
      :-)

      RispondiElimina
    9. alice, è buonissima!! e la foto... stupenda! come fai?? complimenti per il blog, è tutto bellissimo!! se vuoi passa a trovarmi, ti aspetto!! http://panpepatosenzapepe.blogspot.com/

      RispondiElimina
    10. adoro anche io la quinoa....così la proverò anche per usare i limoni confit che ho fatto!:)
      brava come sempre!

      RispondiElimina