Ad Menu

Insalata fredda di cuscus alle mandorle

Insalata fredda di cuscus alle mandorleVorrei farvi notare che è già la seconda ricetta che non prevede l'uso del forno... è quasi un record!!!
E questa insalata va pure consumata fredda... ma che è, mi sto piegando? Ah no, barcollo ma non mollo!!! Il forno va a pieno regime per quanto consentito da lavoro, veterinari, aperitivi con la Mirella, esperimenti con le cialde per gelato, e sogni ad occhi aperti... solo che di solito è pronto troppo tardi per avere una luce anche solo decente per le foto, ed è difficile che riesca a mettere via qualcosa da immortalare il giorno dopo.
Questo cuscus invece aspetta ben volentieri in frigo il momento giusto per essere fotografato mangiato, è una ricetta semplice semplice che mi porto dietro da qualche anno e spesso mi accompagna in picnic, barbecue o cene con grande successo! Ricordo di averla letta nella mailing-list di Cooker.net (quando ancora esisteva) e credo fosse opera di tale Lupagrigia -che non ho più sentito da allora... se ci sei batti un colpo!-



Insalata fredda di cuscus alle mandorle


Ingredienti per 2 porzioni:
  • 150 gr di cuscus
  • 500 gr tra cipolle, zucchine e carote
  • 250 gr di ceci già lessati
  • una bella manciata di mandorle a lamelle
  • semi di papavero
  • un mazzetto d'erbette fresche tritate (basilico, timo, maggiorana...)
  • olio evo
  • sale
  • pepe
Procedimento:
Ridurre a cubetti di 4 mm di lato cipolle, carote e zucchine, mantenendole separate...  ok, la parte più difficile è stata superata ;)
Rinvenire il cuscus secondo le indicazioni che si trovano sulla confezione oppure versarlo in una ciotola, aggiungere sale q.b. e coprirlo a filo con acqua bollente, sigillare la ciotola con un piatto o un coperchio ed aspettare una decina di minuti. A questo punto aggiungere un cucchiaio d'olio e sgranarlo per bene con le mani -che si fa prima-.
In una padella scaldare un cucchiaio d'olio e saltarvi le cipolle un paio di minuti, aggiungere le carote e dopo 5 minuti anche le zucchine. Meglio procedere a fuoco alto rimestando spesso, le verdure devono rimanere belle croccantine.
In un'altra padella -o nella stessa, ripulita- tostare un attimo i semi di papavero e le mandorle a lamelle, quindi riunire cuscus, verdure, ceci, erbe tritate e mandorle in una ciotola. Aggiustare sale e olio, unire una bella macinata di pepe, mescolare vigorosamente e lasciar raffreddare.
Un paio d'ore almeno di riposo giovano parecchio.
Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



16 commenti:

  1. Buongiorno!!
    Questa foto è stupenda, trasmette la freschezza e la sofficità di questo cuscus!

    RispondiElimina
  2. Ciao! ma com'è colorato questo cous cous! un piatto davvero unico con cereali, legumi e verdure!
    un'ottima e frechissima idea!!
    bravissima!
    bacioni

    RispondiElimina
  3. tra le faccine ne manca una:quella che sbava!
    troppissima bellissima la foto, stuzzicantissimo il piatto.
    un :-/

    RispondiElimina
  4. ho sbagliato faccina volevo mettere questo :-*

    RispondiElimina
  5. Non ci posso credere ... abbiamo avuto la stessa idea!!!
    Io ho fatto una versione giappo-piccante!!!
    Vedo che è periodo di cous cous nei blog :D

    RispondiElimina
  6. Bellissima! E casca a pennello per una cena che devo preparare domani...la provo!! =)

    RispondiElimina
  7. Ciao bella! Passa da me che c'è un giochino per te!!! ;D

    RispondiElimina
  8. Sai che ti dico? Provo ad aggiungere i semi di papavero nel mio orzo preferito http://lagolosastra.blogspot.com/2009/06/ricetta-facilissima-on-demand.html

    Se poi divento ancora più dipendente, sarà tutta tutta colpa tuaaaaaa!

    GNAMMMM!

    RispondiElimina
  9. trovo che sia una gran bella ricetta, profumata dalle erbe aromatiche e con l'aggiunta di mandorle, complimenti

    RispondiElimina
  10. ricetta super estiva e originale, complimenti!

    RispondiElimina
  11. Fantastico! Io di cous cous ne mangio davvero a quintalate e questa versione coi ceci e le mandorle non l'ho mai provata, mi incuriosisce.
    Bella foto!
    A presto!
    m.

    RispondiElimina
  12. A me stanno piacendo molto queste ricette senza forno :) ...visto che io evito cautamente di accenderlo d'estate ;:) Grazie!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia! Sono una consumatrice assidua di cous cous... ma non ho mai provato con le mandorle. Lo farò!

    RispondiElimina
  14. Ecco un'altra cosa per cui vado matta, il cuscus...e dire che ho imparato a rinvenirlo senza fornello solo da qualche mese...al momento sto cercando di sterminare il basilico appena piantato, la menta sta già morendo e le altre son defunte da parecchio...per principio proverò questa meraviglia quando riuscirò a far durare almeno due settimane le erbette fresche...mi voglio proprio male...

    RispondiElimina
  15. che buona questa ricetta, anche io sono un'amante del cous cous e delle mandorle, proverò di sicuro!

    RispondiElimina