Ad Menu

Cake all'olio essenziale di limone, timo e olio extravergine



Cake all'olio essenziale di limone, timo e olio extravergine




L'abbinamento è ormai classico, ma dite un po'... voi li avete mai provati gli olii essenziali in cucina?
Ammetto di non essere una grandissima esperta (anzi, sto giusto giusto aspettando questo librino qui ;) ma basta farci un po' la mano -ed andarci molto cauti all'inizio, sono letteralmente una bomba di aromi!- per rendere più interessante il solito cake... o, nel caso di limone e arancia, sono utilissimi anche solo per supplire alla scarsa reperibilità, stagionale o meno, di agrumi non trattati. Altro che scorzette ;)
Certo non sono economicissimi, ma ne basta veramente qualche goccia: a conti fatti credo siano persino convenienti.
Badate però, mi raccomando, di controllare che siano adatti all'alimentazione. Non solo non tutti gli o.e. sono commestibili, ma potrebbero essere stati estratti con solventi ed adatti solo, per dire, a profumare la casa.




    Cake all'olio essenziale di limone, timo e olio extravergine

    Ingredienti per uno stampo da 26 cm:
    • 300 gr di farina 00
    • 16 gr di lievito per dolci non aromatizzato
    • 150 gr di zucchero demerara
    • 1 pizzico di sale
    • 300 gr di latte di soia al naturale, non zuccherato
    • 50 gr di olio extravergine delicato
    • 5 gocce di olio essenziale di limone
    • 1/4 di cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semi di 1/4 di bacca di vaniglia)
    • 1 cucchiaio circa di foglie di timo fresche

    Setacciare le farine con il lievito. Unire lo zucchero e un pizzico di sale.

    Utilizzando una frusta a mano, aggiungere il latte poco a poco badando di non formare grumi. Lavorare l'impasto per un paio di minuti.

    Incorporare l'extravergine, l'olio essenziale di limone e l'estratto di vaniglia.
    Aggiungere le foglioline di timo e mescolare finché il tutto non è ben amalgamato.

    Versare l'impasto in uno stampo unto e infarinato o rivestito di carta forno e lasciarlo riposare in frigo per 30 minuti.

    Nel frattempo portare il forno a 180º.

    Cuocere per circa 40 minuti, o finché uno stuzzicadenti infilato nel mezzo fuoriesce pulito.
    Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



    13 commenti:

    1. Io solitamente uso gli oli essenziali per pulire casa o arricchire creme e shampoo, nel cibo il loro utilizzo mi incuriosisce non poco. Secondo te le foglioline di timo potrebbero essere sostituite da due gocce di olio essenziale? La mia piantina di timo è pseudocongelata :-(

      RispondiElimina
    2. ho tutto e quindi mi sa che ci provo! di oli essenziali puri ne ho vari tipi e sono utilissimi sia per le pulizie che per il bucato che per cucinare, e tutto sommato secondo me si risparmia anche perchè ne basta pochissimo... baci :-)

      RispondiElimina
    3. ma che bello che è?????
      e mi immagino l'aroma..... ciao alice! braverrima come sempre :)

      RispondiElimina
    4. particolare questo cake! in effetti anche io uso gli oli essenziali per la casa, ma mai per cucinare, da provare ;-)
      buona serata.

      RispondiElimina
    5. mi piace perchè è un bel modo per indsegnarci a utilizzare gli olii essenziali

      RispondiElimina
    6. Sai, questo cake è favoloso! Ben equilibrato e sfizioso! Giro la ricetta anche alla mia amica vegana!
      Ciao
      Sissa

      RispondiElimina
    7. foto bellissima e ricetta con soluzione veramente originale. Complimenti ed a presto. ciao Francesco

      RispondiElimina
    8. @Gloria, credo proprio di si... ma una o due, non vorrei diventasse troppo forte e ad aggiungere si fa sempre in tempo ;)
      /non so come mai il mio timo sia ancora vivo... misteri!

      @Stella, io ne ho pochini onestamente... ma la cosa peggiore è che li uso poco: per le pulizie mi sono attrezzata con librini&co, mi segno ricette e ricettucole ma poi mi manca sempre qualcosa, mi prende la pigrizia e ciao :(

      @Babi, Gunther, Betty, sono felice che vi sia piaciuto :))

      RispondiElimina
    9. @Sissa, Francesco, grazie anche a voi :))

      RispondiElimina
    10. questa è un'idea fantastica! di oli ne ho la casa piena :-)))) questo cake è meraviglioso lo provo!!! ciao Ely

      RispondiElimina
    11. ma che blog meraviglioso...e quante ricette interessantissime!!! mi piace molto, ti ho aggiunto tra quelli che seguo! ho già segnato qualche ricetta, complimenti!

      RispondiElimina
    12. wow Awesome bread and texture.

      RispondiElimina
    13. Ciao! ti ho scelto per due premi :) e ti faccio i miei complimenti per il Blog!

      http://cul-in-aria.blogspot.com/2010/11/1-mese-3-settimanee-tante-soddisfazioni.html

      RispondiElimina