Ad Menu

Crema fredda di anguria, peperoni e peperoncino



Crema fredda di anguria, peperoni e peperoncino




Ohibò, lo so... anguria+peperone+olive? E che roba l'è?!?
Giuro, non è colpa mia ma di Jo Pratt, che nel suo In the mood for food propone questa zuppetta fresca, un filo eccentrica ma sopratutto estremameeente leggera.

Serve un pranzo iperlight? Un antipastino insolito per stupire i vostri ospiti? Una robina coloratissima che mette allegria solo a guardarla? Eccola qui :))

Si, lo so, portate pazienza: ho dormito pochino pochino... il frescolino ha risvegliato le belve che passano la notte a correre il gran premio sul mio letto, vorrei vedere voi scrivere al mio posto! ;)

PS: tenete a portata di mano un po' di ingredienti extra rispetto a quelli indicati ed abbrustolite un peperone in più; a seconda di quanto siete fortunati nella scelta del cocomero potreste dover ritoccare un po' le dosi.
In questo caso, l'assaggio è d'obbligo ;)

PS2: secondo Jo (e pure secondo Juls) basta frullare l'anguria e filtrare il tutto per separare i semi ma io, pasticciona come sono, avrei sicuramente combinato un disastro spappolandoli tutti assieme alla polpa... fate come preferite, ma a conti fatti devo dire che non c'è voluto molto tempo per toglierli uno ad uno ;)




    Crema fredda di anguria, peperoni e peperoncino

    Ingredienti per 4 porzioni:

    • 2 peperoni rossi
    • 600 gr di polpa di anguria
    • 1 peperoncino rosso lungo
    • 1 spicchio d'aglio
    • 1 cucchiaio e mezzo di aceto
    • 8 foglie di basilico, più qualcuna per decorare
    • sale
    • pepe
    • una dozzina di olive nere
    • olio extravergine
    Abbrustolire i peperoni:
    rivestire con un foglio di alluminio il ripiano del fornello e mettere una retina frangifiamma sul fuoco.
    Appoggiarvi sopra i peperoni abbrustolendoli a fuoco medi-alto, rigirandoli spesso finché la buccia risulta ben bruciacchiata ma la polpa ancora soda.
    Chiudere i peperoni in un sacchetto in plastica o metterli in un piatto coperti con pellicola, chiudendoli bene. Lasciar riposare una decina di minuti per facilitare il distacco della buccia.

    Privare i peperoni di buccia, semi e membrane interne.
    Metterli nel frullatore insieme alla polpa di anguria privata dei semi, aggiungere il peperoncino senza semi, l'aglio privato dell'anima, aceto, sale e pepe.

    Ridurre tutto in crema ed assaggiare, aggiungendo eventualmente peperoni, aceto, aglio o basilico per raggiungere il giusto equilibrio.
    Mettere in frigo e lasciar riposare per qualche ora.

    Servire la crema cospargendola con qualche oliva tagliata a fettine, qualche fogliolina di basilico extra ed un filo d'olio extravergine.
     

    Visualizza la versione stampabile della ricetta  

    Altre ricette con i peperoni:
    Se ti è piaciuto l'articolo, iscriviti al feed per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog. Lo puoi ricevere anche tramite mail!



    11 commenti:

    1. Quanto mi piace questa foto!!!

      RispondiElimina
    2. fresca e piccantina! mi stuzzica!!!

      RispondiElimina
    3. Mi ispira proprio un sacco questa ingenniosa combinazione! Grazie per averla condivisa

      RispondiElimina
    4. uhhhhhhhhhhhhhhhh ciao alice, questa sfizioseria mi piace parecchio! geniaccia :-) grazie!

      RispondiElimina
    5. Ma è favoloso!!! perchè oggi al super non ho comprato l'anguria, mannaggia a me...

      RispondiElimina
    6. Mi tenti Alice, mi tenti.....e pensare che quest'anno non ho mangiato neppure mezza fetta di anguria....

      RispondiElimina
    7. love that colour! so great and quick recipe!

      RispondiElimina
    8. Delicious. Your photos are beyond amazing, how do you get the lighting that way with the casted shadows?

      RispondiElimina
    9. Angie, there's a window left behind, with a semitransparent curtain folded on itself. And I use mirrors in soft material, I can distort to create "strange" reflections.
      I hope the speech is understandable, my english is really bad! :)

      RispondiElimina
    10. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
      Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

      Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
      Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
      farsi conoscere.

      Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
      http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
      http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
      nella barra in alto.

      Ti inviamo i nostri migliori saluti

      Vincent
      Petitchef.com

      RispondiElimina
    11. che tripudio di colori e che sapori variopinti ed allegri! mi piace! ciao Ely

      RispondiElimina